Tra le righe

Nelle virgole sento

L’umido delle Tue labbra
E lingua.
Negli infiniti vorrei
Dei punti. 
Sospesi…

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *